Oggetti vettoriali

La grafica vettoriale è costituita da segmenti di linee e curve definiti matematicamente e denominati vettori. Questi vettori definiscono la grafica in base alle loro caratteristiche geometriche e come serie di linee in un sistema di coordinate x,y dei punti iniziali e finali delle linee.

Ad esempio, una linea inclinata può essere definita come una linea tracciata dalla coordinata h0 alla coordinata a8 con uno specifico spessore e uno specifico angolo di inclinazione.

Figure 1. Rappresentazione vettoriale di una linea inclinata.

È possibile modificare la grafica vettoriale spostando e ridimensionando l'intero elemento grafico o le linee e i segmenti che la compongono.

La grafica vettoriale è indipendente dalla risoluzione: è possibile scalare l'elemento grafico a qualsiasi dimensione o stamparlo su qualsiasi dispositivo di output con qualsiasi risoluzione senza perdita di qualità, dettaglio o chiarezza.

La grafica vettoriale è conosciuta anche come grafica orientata agli oggetti o line art.

Figure 2. La grafica vettoriale definisce le forme in base alle loro caratteristiche geometriche ed è indipendente dalla risoluzione.