Applicare una variabile Smart Preflight

Una volta definite le variabili, applicarle ai propri Profili preflight è semplice. Questa sezione descrive come è possibile applicare variabili alla maggior parte dei controlli e delle correzioni all'interno di un Profilo di Preflight.

Applicare (attivare) l'Insieme Variabili

Dal gruppo di strumenti di Acrobat, selezionare Elaborazioni PitStop e poi > Smart Preflight dall'elenco di strumenti. Fare click su Applica Insieme Variabili dal sottomenu e selezionare l'Insieme Variabili da usare dall'elenco.
Note: Se non si applica un Insieme Variabili prima di modificare un Profilo di Preflight, c'è ancora la possibilità di selezionare un Insieme Variabili quando si attiva e si applica una variabile su uno specifico controllo.

Applicare una variabile ad un controllo di preflight

Modificare il Profilo Preflight e selezionare un controllo che utilizzerà una variabile Smart Preflight. Fare click nel menu Azioni su questo controllo, e cliccare Abilita Nomi Variabili per iniziare ad usare variabili invece di valori fissi.

Le caselle di testo e le caselle di spunta che possono avere una variabile applicata ad esse, mostrano un pulsante variabile accanto ad esse.

Per applicare il controllo variabile, fare click sul pulsante variabile accanto al controllo di preflight. Si apre la finestra Selezionare una Variabile. Questa finestra mostra tutte le variabili disponibili per quel tipo (ad es. Numero, Lunghezza, Stringa o Booleano) di controllo. Se la variabile che occorre non viene visualizzata, appartiene ad un altro Insieme Variabili, oppure non è definita con lo stesso "tipo" del controllo a cui si sta cercando di applicarla.

Per applicare la variabile, sceglierla dall'elenco e fare click sul pulsante OK. Il nome della variabile compare nella casella oppure accanto alla casella a cui è applicata.

Eseguire Smart Preflight

Le variabili sono pensate per aiutare a ridurre il numero di Profili di preflight necessari per il proprio lavoro. Quando si esegue un Profilo di Preflight con variabili applicate ad un controllo, verranno visualizzate per consentirne la revisione e la modifica prima di eseguire l'elaborazione. In questo modo è possibile fare modifiche al preflight per meglio adattarlo al lavoro in corso.