Per modificare o creare un Profilo preflight


  1. Aprire l'Editor Profilo Preflight Enfocus, creando un nuovo Profilo Preflight oppure modificandone uno esistente.
  2. Nella categoria IMPOSTAZIONE > Generale, verificare e, se necessario, modificare le Proprietà Profilo Preflight: Nome, Autore, Azienda e Descrizione del Profilo Preflight.
    1. Nella sezione Permessi, è possibile scegliere di bloccare parzialmente il Profilo Preflight ed impostare una password. È anche possibile scegliere di consentire le correzioni, e approvazione e/o cambiare le impostazioni di registrazione delle correzioni, del report di preflight e della gestione colore. Per ulteriori informazioni, vedere Ricerca di un Profilo preflight.
    2. Nella sezione Gestione Problemi, è possibile decidere cosa si desidera fare quando si verifica un errore. È possibile consentire correzioni, approvazione e/o consentire la modifica del registro correzioni.
    3. Nella sezione Rapporto Preflight, insieme con i dettagli di preflight è possibile scegliere di includere informazioni su font, colore/spazi colore, box di pagina, immagini, OPI e intento di output.
  3. Nella categoria IMPOSTAZIONE > Gestione Colore, è possibile definire le impostazioni di gestione colore. Per ulteriori informazioni, vedere Usare l'Editor Preimpostazioni Gestione Colore.

    Inoltre, è possibile abilitare o disabilitare tutte le correzioni nel Profilo Preflight. Un Profilo Preflight Enfocus, oltre a eseguire un controllo preflight di documenti PDF, può anche correggere i problemi rilevati. È tuttavia possibile creare anche un Profilo Preflight in cui si specifica un numero di correzioni e disabilitare queste correzioni. Se si desidera solamente verificare i documenti PDF e modificarli in un secondo momento, questa opzione può rivelarsi utile.

  4. Nella categoria CONTROLLO SU, fare click su un controllo di profilo nell'elenco. Selezionare la casella accanto ad esso per abilitare questo controllo di profilo.
  5. Nella sezione Controlli Disponibili, fare doppio click su uno o più controlli o potenziali problemi da controllare per aggiungerlo al controllo di profilo.
  6. Specificare il modo in cui correggere il problema, se necessario.
  7. Selezionare il modo in cui il problema rilevato deve essere segnalato nel rapporto di preflight: Avvertenza, Errore accettabile o Errore.
  8. Nella tendina Azioni, selezionare Abilita Nomi Variabili per usare una variabile invece di un valore fisso. Appare questa icona , e quando si clicca su di essa, si apre la finestra Seleziona una variabile.
  9. Nella finestra Seleziona una variabile, è possibile scegliere di non usare una Insieme Variabili oppure si può selezionare un Insieme Variabili che contiene la variabile che si vuole usare. Una variabile è una stringa speciale e riconoscibile, che può essere sostituita dinamicamente con un valore. I dati variabili possono essere usati per fornire un valore ad una proprietà. Preferenze > Preferenze Enfocus PitStop Pro > Insiemi Variabili per maggiori informazioni.
  10. Ripetere i passaggi da 6 a 10 per ciascun potenziale controllo di profilo che si desidera verificare e correggere.
  11. Fare clic su OK.