Novità di Switch 2018

5 buoni motivi per utilizzare Switch 2018

  1. Possibilità di trovare i lavori in un istante con la funzione Job Finder e le sue lavagne virtuali, per mantenere la produzione sotto controllo.
  2. Possibilità di sfruttare la tecnologia più evoluta per collegarsi ai servizi esterni più moderni.
  3. Possibilità di aprire e modificare lavori nell’applicazione nativa direttamente dal browser web in uso.
  4. Possibilità di usufruire della piena compatibilità con il sistema operativo utilizzato.
  5. Possibilità di semplificare la modalità di gestione e aggiornamento dei dati nei flussi Switch.

 

Job Finder

Questa funzione è dedicata a chi deve trovare rapidamente informazioni sullo stato di un lavoro in base alla posizione del lavoro stesso all’interno di un flusso Switch.

Come primo passo verso una produzione più trasparente e sulla base dei riscontri forniti dagli utenti, la funzionalità offre anche lavagne virtuali personalizzabili.

Grazie a questa opzione, è facile individuare lavori specifici nei flussi Switch, attività che, normalmente, richiederebbe molto tempo.

Video introduttivo

 

 

 

 

Webhooks

La tecnologia Webhooks permette di collegarsi a servizi esterni. Progettato per autori di script, creatori di app e integratori, questo nuovo strumento indispensabile trasforma la connettività tra flussi e script Switch e servizi esterni.

In termini più semplici, Webhooks consente ad applicazioni o servizi esterni di inviare notifiche a Switch. Ad esempio, una notifica potrebbe contenere lo stato di un lavoro o attivare un aggiornamento quando arriva un nuovo ordine tramite il sistema MIS.

Video introduttivo

 

 

Dati privati

Una nuova funzionalità avanzata per i gestori dei flussi.

In passato, solamente lo scripting era simile a questa funzione, che adesso consente agli utenti di archiviare, personalizzare e gestire dati specifici all’interno di Switch.

Switch 2018 semplifica notevolmente la gestione di dati privati e li rende subito disponibili per utenti tecnici e non tecnici.

Video introduttivo

 

 

 

 

Azioni con un clic

Switch 2018 consente di creare un flusso in tempi rapidissimi.

Ora, con un solo clic, è possibile avviare alcune delle azioni più frequenti:

  • Trovare lavori in un punto di verifica
  • Modificare e aggiornare lavori nell’applicazione nativa da un punto di verifica
  • Selezionare ed elaborare più lavori contemporaneamente

Video introduttivo


 

 

Integrazione con i sistemi aziendali e con le versioni più recenti dei sistemi operativi

Switch 2018 è pienamente compatibile con i sistemi operativi più recenti, quali:

  • Mac OS X 10.13 (High Sierra)
  • Windows Server 2016