Converti i documenti con impaginazione nativa in file PDF pronti per la stampa

 

Il problema

  • Molte aziende di produzione nel settore delle arti grafiche ricevono file nativi con impaginazione e illustrazioni da applicazioni come Adobe InDesign, Illustrator, QuarkXPress o addirittura MS Word
  • Spesso, questi file di applicazioni native devono essere convertiti in PDF per la produzione di stampa, la distribuzione o gli altri processi

 

 

La soluzione Switch

 

 

Switch offre un unico processo automatizzato in cui:

  • I lavori nativi vengono trasformati automaticamente in file PDF pronti per la stampa
  • Se vengono rilevati dei problemi non risolvibili, il controllo finale della qualità ferma il file prima che passi in produzione

 

Vantaggi

  • Elimina il processo manuale di generazione dei PDF e riduce gli errori
  • Assicura che i file PDF siano pronti per la stampa tramite un controllo approfondito della qualità
  • Notifica immediatamente i clienti nel caso in cui vengano rilevati dei problemi

 

 


Elementi e moduli di flusso utilizzati in questo caso

 

Ordine dei lavori

Con questo flusso, i file del lavoro vengono posizionati nella cartella “Immissione”, in cui viene eseguito un controllo iniziale sulla base del tipo di file.

Di conseguenza, tutti i file InDesign, Illustrator, QuarkX Press e MS Word vengono trasferiti alle loro applicazioni native per la generazione del PDF.

I file non supportati da questo flusso vengono posizionati in una cartella distinta e l’operatore riceve una notifica tramite email in cui gli si chiede di controllare il file.

Conversione in PDF

Grazie al Configurator Module, tutte le applicazioni native sono parte integrante del flusso di lavoro.

Per il design e le illustrazioni, vengono utilizzate le opzioni di esportazione diretta per creare un file PDF/X-1a. Per QuarkXPress, viene generato un file PS che viene poi convertito in un file PDF/X-1a tramite Adobe Acrobat Distiller.

Il configuratore di MS Word consente anche di creare file PDF direttamente dall’applicazione. Tuttavia, questo tipo di file presenta una serie di problemi. Per risolvere questi problemi, PitStop Server pulisce automaticamente i file.

Controllo finale della qualità

PitStop Server esegue un controllo finale della qualità. I file che superano questo passaggio vengono mandati in produzione.

L’operatore riceve poi una notifica sui file che non hanno superato questo controllo, compreso il rapporto di preflight che indica i motivi per cui il controllo del file non è riuscito.

 

Sei pronto a rivoluzionare la tua automazione?

Switch ti offre la possibilità e la libertà di automatizzare come preferisci. Contatta un rivenditore Enfocus per scoprire come.

Ricevi una prova gratuita